Indice del forum
english for fun
Radio

Grammatica, esercizi, giochi, traduzione di brani letterari,materiale per esame di stato,

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum
   
 photo techmania.jpg
 
Photobucket
 
The balcony scene - La scena del balcone
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Literature 4^ : translations
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
englishforfun

Site Admin






Registrato: 09/09/07 09:23
Messaggi: 1012
englishforfun is offline 






NULL
MessaggioInviato: Mer Gen 28, 22:15:05    Oggetto:  The balcony scene - La scena del balcone
Descrizione: from Romeo and Juliet - da Romeo e Giulietta
Rispondi citando

The balcony scene



[Capulet's orchard.]
ROMEO [Coming forward.]:
But soft! What light through yonder window breaks?
It is the East, and Juliet is the sun!
Arise, fair sun, and kill the envious moon
Who is already sick and pale with grief
That (1) thou her maid (2) art far more fair than she.
Be not her maid, since she is envious.
Her vestal livery (3) is but sick and green, (4)
And none but fools do wear it. Cast it off. (5)
It is my lady! O, it is my love!
O, that she knew she were!
She speaks, yet she says nothing.
What of that? Her eye discourses; I will answer it.
I am too bold; 'tis not to me she speaks.
Two of the fairest stars in all the heaven
Having some business, do entreat her eyes
To twinkle in their spheres till they return. (6)
What if her eyes were there, they in her head?
The brightness of her cheek would shame those stars
As daylight doth a lamp; her eyes in heaven
Would through the airy region stream so bright
That birds would sing and think it were not night.
See how she leans her cheek upon her hand!
O, that I were a glove upon that hand,
That I might touch that cheek!

[....]

JULIET:
'Tis but thy name that is my enemy.
Thou art thyself, though not a Montague.
What's Montague? It is nor hand, nor foot,
Nor arm, nor face. O, be some other name
Belonging to a man.
What's in a name? That which we call a rose
By any other word would smell as sweet.
So Romeo would, were he not Romeo called,
Retain that dear perfection which he owes (Cool
Without that title. Romeo, doff (9) thy name;
And for thy name, (10) which is no part of thee,
Take all myself.
ROMEO:
I take thee at thy word.
Call me but love, and I'll be new baptized;
Henceforth I never will be Romeo.
JULIET:
What man art thou, that, thus bescreened in night,
So stumblest on my counsel? (11)
ROMEO:
By a name
I know not how to tell thee who I am.
My name, dear saint, is hateful to myself
Because it is an enemy to thee.
Had I it written, I would tear the word.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(galleria foto)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ultima modifica di englishforfun il Mer Gen 28, 22:17:32, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Adv



MessaggioInviato: Mer Gen 28, 22:15:05    Oggetto: Adv



Torna in cima
englishforfun

Site Admin






Registrato: 09/09/07 09:23
Messaggi: 1012
englishforfun is offline 






NULL
MessaggioInviato: Mer Gen 28, 22:16:46    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

SCENA SECONDA

Nel giardino di Capuleto. ('ROMEO viene avanti}.

ROMEO Chi non è mai stato ferito, ride delle cicatrici altrui.

GIULIETTA appare ad una finestra). Oh, che luce viene da quella finestra? Essa è l'oriente e Giulietta è il sole. Sorgi, bel sole, e uccidi l'invidiosa luna già malata e livida di rabbia perché tu sei tanto più luminosa di lei. Non servirla se essa ti invidia; la sua veste virginale è d'un color verde scialbo che piace solo agli sciocchi. Gettala via! Ma è la mia dama! il mio amore! Se sapesse di esserlo! Parla, e nulla dice. Come mai? È il suo sguardo a parlare per lei e a lui risponderò. No, sono troppo audace, non si rivolge a me. Due delle più belle stelle del ciclo devono essere state attirate altrove e hanno pregato gli occhi di lei di scintillare nelle loro orbite durante la loro assenza. E se davvero gli occhi di lei, gli occhi del suo volto, fossero stelle? Tanto splendore farebbe scomparire le altre stelle come la luce del giorno fa scomparire una lampada: in ciclo i suoi occhi brillerebbero tanto che gli uccelli si metterebbero a cantare credendo non fosse più notte. Guarda! Guarda come poggia la sua gota alla mano; oh, fossi il guanto di quella mano e potessi toccare quella gota!

[....]

GIULIETTA Solo il tuo nome mi è nemico; tu sei te stesso, non un Montecchi. Che cos'è Montecchi? Non è la mano, non è il piede, non è il braccio, non è il volto né qualsiasi altra parte d'un corpo umano. Prendi un altro nome. Cosa v'è in un nome? Quella che noi chiamiamo rosa non perderebbe il suo profumo se avesse un altro nome. E così Romeo, anche se non si chiamasse Romeo, resterebbe perfetto. Romeo, lascia andare il tuo nome; e pel tuo nome che non è parte di te, prendi tutta me stessa.

ROMEO:Ti prendo in parola: chiamami "amore" e sarò ribattezzato. Da questo istante non sarò mai più Romeo.

GIULIETTA Ma chi sei tu, che, così protetto dalle tenebre, sorprendi i segreti miei?

ROMEO Il mio nome non ti direbbe chi io sia; il mio nome, santa mia cara, è odioso a me perché è nemico a te. Se lo avessi scritto strapperei il foglio.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(galleria foto)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Literature 4^ : translations Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





english for fun topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008